La Biro Verde

Essenzialmente non serve a nessuno…

L’almanacco delle invenzioni improbabili

Immagine

Mentre Simone impara a pronunciare correttamente le R e le parole in genere.

Mentre Alessia impara ad articolare le frasi e trasmettere meglio il concetto.

Mentre i bambini si evolvono nella loro naturale crescita lessicale, ecco che occasionalmente spuntano come fiori tra il cemento innocenti strafalcioni spesso molto ridicoli, ma che consentono alla mia mente malata di elaborare spiegazione “scientifiche” a questo nuovo slang pre-giovanile.

Pochi giorni fa, sia il maschietto che la femminuccia hanno pronunciato, mentre giocavano tra loro, due termini relativi ad altrettanti fantomatici macchinari.

Cercherò quindi di dargli un senso.

L’ASCIUGAPOLVERE (Simone)

Ammettetelo. Anche a voi capita, durante le pulizie di casa, di passare la scopa e di accorgervi troppo tardi che il pavimento ospitava alcune gocce di acqua (o di altri liquami). Il risultato è ben noto: strisciate grigie e nere di polvere che poi nemmeno con il napalm riuscirete a staccare dalle piastrelle.

Almeno fino ad oggi, perché un noto ingegnere astrofisico nucleare ha inventato L’ASCIUGAPOLVERE.

Con le sembianze di un comune aspirapolvere, questo arnese vi asciugherà i maledetti batuffoli in men che non si dica e potrete tornare a scop…. a ramazzare la stanza felici e baldanzosi.

(funziona con carbonella congelata calda, evitare l’uso se in casa ci sono gatti, può creare interferenze con i radiotelescopi, non usare come giocattolo sessuale, l’uso prolungato può causare mal di gola e/o desertificazione continentale).

—–

IL GIRICOTTERO (Alessia)

Ad un occhio poco attento potrebbe sembrare un comune elicottero. Ma no! No cari signori! NO NO NO!

Questo è il futuro, questo è il GIRICOTTERO.

Vi piacciono le emozioni forti? Ebbene… questo splendido mezzo di trasporto fa per voi!

Infatti il GIRICOTTERO funziona al contrario di un elicottero. Le pale sono ferme e la cabina gira velocissima.

Risate assicurate!

(non capovolgere, non sostare nel raggio d’azione, non usare in caso di forme di vita, l’uso anche moderato può causare formicolii al naso e/o morte, non adatto per frappè e zabaione).

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: