La Biro Verde

Essenzialmente non serve a nessuno…

Scaricare Music And Cars di radio 105 in modo legale e senza filtri

 

IMPORTANTE!

A grande richiesta ho aggiunto il pulsante DONAZIONE di paypal… se ve la sentite di supportare il mio impegno!

Grazie!!!

(Per TUTTO ESAURITO, clicca qui)

(Per 105 FRIENDS, clicca qui)

(Per Lo zoo di 105, clicca qui)

(Per BENVENUTI NELLA GIUNGLA, clicca qui)

(Per 105 INDAKLUBB, clicca qui)

(Per 105TAKE AWAY, clicca qui)

Il sito di radio 105 offre un servizio di streaming delle repliche, raggiungibile qui: http://www.105.net/repliche

Tuttavia potete solo ascoltare le puntate, senza possibilità di download in mp3.

Una soluzione potrebbe essere quella di registrare direttamente l’audio del pc con programmi come Audacity, ma mi rendo conto che non tutti sono avvezzi all’utilizzo di tali macchinosi software.

L’alternativa (e il succo della questione) è bypassare la pagina delle repliche sul sito di radio 105 attingendo DIRETTAMENTE dal file che lo stesso sito usa per farvi ascoltare suddette repliche.

Per farlo, vi basta semplicemente cliccare col tasto destro del mouse su uno dei seguenti pulsanti “SCARICA” e selezionare “Salva link con nome”

Puntata di lunedì 20 marzo 2017

SCARICA

Puntata di martedì 21 marzo 2017:

SCARICA

Puntata di mercoledì 15 marzo 2017:

SCARICA

Puntata di giovedì 16 marzo 2017:

SCARICA

Puntata di venerdì 17 marzo 2017:

SCARICA

Ovviamente scaricherete la puntata che effettivamente è stata caricata dai webmaster di radio 105…

Buon ascolto.

BROWSER SUPPORTATI:

MICROSOFT EDGE: NO

MICROSOFT INTERNET EXPLORER: SI, clicca su “scarica” e poi su SALVA CON NOME.

GOOGLE CHROME: SI, Cliccate col destro del mouse su “SCARICA” e selezionate SALVA LINK CON NOME.

FIREFOX: SI, come Chrome, ma al click destro selezionate SALVA DESTINAZIONE CON NOME…”

Scaricare 105 friends in modo legale e senza filtri

IMPORTANTE!

A grande richiesta ho aggiunto il pulsante DONAZIONE di paypal… se ve la sentite di supportare il mio impegno!

Grazie!!!

(Per TUTTO ESAURITO, clicca qui)

(Per LO ZOO DI 105, clicca qui)

(Per MUSIC AND CARS, clicca qui)

(Per BENVENUTI NELLA GIUNGLA, clicca qui)

(Per 105 INDAKLUBB, clicca qui)

(Per 105TAKE AWAY, clicca qui)

Il sito di radio 105 offre un servizio di streaming delle repliche, raggiungibile qui: http://www.105.net/repliche

Tuttavia potete solo ascoltare le puntate, senza possibilità di download in mp3.

Una soluzione potrebbe essere quella di registrare direttamente l’audio del pc con programmi come Audacity, ma mi rendo conto che non tutti sono avvezzi all’utilizzo di tali macchinosi software.

L’alternativa (e il succo della questione) è bypassare la pagina delle repliche sul sito di radio 105 attingendo DIRETTAMENTE dal file che lo stesso sito usa per farvi ascoltare suddette repliche.

Per farlo, vi basta semplicemente cliccare col tasto destro del mouse su uno dei seguenti pulsanti “SCARICA” e selezionare “Salva link con nome”

Puntata di lunedì 20 marzo 2017

SCARICA

Puntata di martedì 21 marzo 2017:

SCARICA

Puntata di mercoledì 15 marzo 2017

SCARICA

Puntata di giovedì 16 marzo 2017:

SCARICA

Puntata di venerdì 17 marzo 2017:

SCARICA

Ovviamente scaricherete la puntata che effettivamente è stata caricata dai webmaster di radio 105…

Buon ascolto.

BROWSER SUPPORTATI:

MICROSOFT EDGE: NO

MICROSOFT INTERNET EXPLORER: SI, clicca su “scarica” e poi su SALVA CON NOME.

GOOGLE CHROME: SI, Cliccate col destro del mouse su “SCARICA” e selezionate SALVA LINK CON NOME.

FIREFOX: SI, come Chrome, ma al click destro selezionate SALVA DESTINAZIONE CON NOME…”

Caserma Turinetto…

c_794c763f45

Era il 1999.
Il quattordici dicembre faceva freddo e nella stazione ferroviaria stava per cominciare il viaggio più controverso della mia vita.
Il biglietto in mano recitava “Albenga”, una cittadina sulla costa della Liguria.
Era ancora buio.
Ho bene in mente i ricordi della caserma Turinetto, dove svolsi il famigerato CAR (Corso Addestramento reclute) da quel quattordici dicembre fino a quindici gennaio del 2000.
Avevo 21 anni.

Trovare dopo 16 anni questa foto, che sembra presa da una apocalisse zombie di caratura hollywoodiana, è stato un pugno nello stomaco.

Quelle erano le camerate e li, proprio li davanti, su quell’asfalto, ho marciato tutte le mattine in direzione della mensa, dell’armeria… Con la mimetica e gli anfibi “parà”, che ho ancora e conservo con gelosia maniacale…

In quel vialone ormai devastato dalla natura, tutte le sante mattine e sferzato dal vento gelido dell’inverno marino, mi implotonavo per l’appello con i miei compagni di sventure, mille anime di ragazzi tutti con la voglia di andare via, con in testa solo casa e fuori.
Eravamo inconsci del fatto che una volta finito il servizio militare avremmo sognato di poterci tornare. Odio e amore.

Chi non ha fatto il militare non può capire.
E’ un’esperienza che ti lascia dentro qualcosa di unico e indelebile. Irripetibile.

Ed eccola li, la caserma.
Un profondo senso di tristezza mi pervade, mi vedo ancora li a marciare e sperare di andare via al più presto, con il cuore appesantito dai 300 e passa giorni prima dell’alba (così veniva chiamato il congedo).

Scaricare TUTTO ESAURITO di radio 105

IMPORTANTE!

A grande richiesta ho aggiunto il pulsante DONAZIONE di paypal… se ve la sentite di supportare il mio impegno!

Grazie!!!

(Per LO ZOO DI 105, clicca qui)

(Per BENVENUTI NELLA GIUNGLA, clicca qui)

(Per MUSIC AND CARS, clicca qui)

(Per 105 FRIENDS, clicca qui)

(Per 105 INDAKLUBB, clicca qui)

(Per 105TAKE AWAY, clicca qui)

Il sito di radio 105 offre un servizio di streaming delle repliche, raggiungibile qui: http://www.105.net/repliche

Tuttavia potete solo ascoltare le puntate, senza possibilità di download in mp3.

Una soluzione potrebbe essere quella di registrare direttamente l’audio del pc con programmi come Audacity, ma mi rendo conto che non tutti sono avvezzi all’utilizzo di tali macchinosi software.

L’alternativa (e il succo della questione) è bypassare la pagina delle repliche sul sito di radio 105 attingendo DIRETTAMENTE dal file che lo stesso sito usa per farvi ascoltare suddette repliche.

Per farlo, vi basta semplicemente cliccare col tasto destro del mouse su uno dei seguenti pulsanti “SCARICA” e selezionare “Salva link con nome”

Puntata di lunedì 20 marzo 2017

SCARICA

Puntata di martedì 21 marzo 2017:

SCARICA

Puntata di mercoledì 23 marzo 2017:

SCARICA

Puntata di giovedì 16 marzo 2017:

SCARICA

Puntata di venerdì 17 marzo 2017:

SCARICA

Puntata di sabato 18 marzo 2017:

SCARICA

Ovviamente scaricherete la puntata che effettivamente è stata caricata dai webmaster di radio 105…

BROWSER SUPPORTATI:

MICROSOFT EDGE: NO

MICROSOFT INTERNET EXPLORER: SI, clicca su “scarica” e poi su SALVA CON NOME.

GOOGLE CHROME: SI, Cliccate col destro del mouse su “SCARICA” e selezionate SALVA LINK CON NOME.

FIREFOX: SI, come Chrome, ma al click destro selezionate SALVA DESTINAZIONE CON NOME…”

Adozioni e matrimoni gay

AAAAAAAAAAhhhh
Che bello vedere gente che si scanna sul DDL Cirinnà.
Al lavoro, a tavola, al ristorante, in televisione. Di colpo, tutti diventano sociologi, pediatri, psicologi, psichiatri. Tutti professori esperti.
Uno starnazzare peggio che negli allevamenti di tacchini in Minnesota.
Anzi, credo proprio che persino i tacchini smetterebbero tutti insieme di far chiasso, si girerebbero verso di noi con aria interrogativa e ci direbbero…
“Ma che state dicendo?”

Eh si.
Accozzaglie di ideologie ammuffite, appartenenti ad epoche sepolte dal tempo, luoghi comuni e preconcetti da far accapponare la pelle ad un ustionato di terzo grado.

E io mi diverto.
Ormai ho classificato l’individuo che ne parla in base a come di approccia all’argomento.

LA MUMMIA.
Lui o lei si autodefinisce all’antica, praticamente vede gli omosessuali come Continua a leggere…

Non accendiamo la candela per Parigi

cimitero_candela_spenta_DWN_1_DWN_2

Mi sono arrivati messaggi da ogni parte sull’iniziativa di accendere una candela per i morti dell’attentato a Parigi del 9 novembre scorso.
Per carità, cosa terribile e da condannare assolutamente.

Ma non mi accoderò a questa cordata di FINTO cordoglio senza coerenza alcuna.

Cari detrattori delle catene di Sant’Antonio, dove eravate il 12 novembre 2015?
E il 26 novembre 2008?

Ne ho citati solo alcuni… ma si potrebbe stare qui tutto il giorno.

Che forse i morti CIVILI di altri attentati sono meno morti di quelli a Parigi?
Che forse siccome non sono esattamente nel nostro giardino, chissenefrega?

Io ammetto di non aver acceso candele per quegli attentati, quindi resto coerente.

Ci sono decine di guerre in tutto il mondo delle quali NESSUNO parla, con migliaia di morti (civili, donne, bambini…)
Muore Moira Orfei ed è subito cordoglio.
Ma VAFFANCULO.

Tre

sfondo1

Tale padre, tale figlio, tale cane.

Opla!
Buonasera.

Ieri pomeriggio mi sono ritagliato un angolo di tempo per stare con i due “grandi” di casa, lasciando la mamma con Samuele.
L’occasione è sorta per via del fatto che Simone, all’asilo, le scarpe le da in pasto ai ratti, evidentemente.
Quindi siamo saliti in macchina e volati al vicino negozio di scarpe.

Beh, cosa c’è di tanto speciale?
Lascio parlare la foto:

20151026_181747

Non sono proprio identiche identiche, ma molto simili… E per Simo comunque (pieno di entusiasmo per avere le scarpe come il papone) sono UGUALI.

Alessia? Per lei delle ballerine nere da mettere con alcuni vestiti nuovi.
Ora non ho la foto, ma era tutta contenta perchè la commessa le ha regalato assieme alle scarpe una piccola trousse di trucchi (da bimba).
La più felice del mondo!

Vi starete chiedendo. E il cane?
Beh, anche stavolta lascio parlare le immagini…

20151026_201322

Mi sono allontanato un attimo dalla cucina, ed eccolo bello pacifico sulla mia sedia con uno sguardo che dice “Problemi? PROBLEMI??”

A casa! Siamo a casa!!

Beh, non oggi… Siamo arrivati a casa lunedì 19 ottobre.

Che dire di quel lunedì?
Beh, sicuramente una delle giornate più lunghe di sempre, consumata nell’attesa di un responso pediatrico che, pesante come una stella nana bianca, distorceva lo spazio-tempo facendoci vivere in attimi eterni, diluiti, immobili…
Ma per parafrasare un noto film di fantascenza che recita “tutto ciò che ha un inizio ha anche una fine”, alle 16 finalmente il responso è arrivato e ha portato le sperate buone notizie.
L’ultima pappa in ospedale e, dopo i preparativi…

20151019_170942

IMG-20151019-WA0004

… siamo finalmente saliti in auto in direzione CASA.

Weekend in ospedale

Si procede dritti dritti verso lunedì, verso la prossima tappa di questo calvario che ormai sta portando la Miky ad essere stanca.

Facciamo un passo indietro.
Alessia e Simone sono raffreddati e non possiamo portali quindi in ospedale.
Restano a casa, lontani dalla mamma.
Per ora va tutto bene, coccolati dai nonni e dagli zii.
La mamma invece ne soffre un poco, per non dire tanto. La mancanza e la lontananza si sentono.
La famiglia è frastagliata e disorientata. Bisogna essere NELLA situazione per capire appieno le sensazioni provate, inutili le parole di amici e colleghi.

Questi ultimi giorni sono stati abbastanza pesantucci per tutti, in primis per Michela che ha dato sfogo a qualche crisi “isterica” ed altre di pianti.
Io incasso il colpo ma sono preoccupato per lei. Di salute sta bene, ma psicologicamente è un po’ a terra.
Alessia e Simone sono sconquassati, ieri notte il gemello ha vomitato un po’, probabilmente per tutto questo sballottare… boh…
Io? Ammetto di aver avuto un piccolo crollo emotivo venerdì nell’apprendere che la permanenza in ospedale si protraeva per altri 3 giorni.
Un deja-vu risalente a 5 anni fa mi è balenato in mente.

Persino Paco è strano… nelle poche ore in cui sono a casa cerca molto le coccole…

Vabbè dai, basta lamentarsi e piagnucolare…
Ecco qui qualche scatto rubato a questo pazzo weekend:

Navigazione articolo